Case History

Manifattura Tabacchi

23/10/2018 - Firenze
L'evento: La scorsa estate l’ex-Manifattura Tabacchi di Firenze ha riaperto le porte al pubblico con un lungo programma di eventi che ha animato l’estate fiorentina. Si tratta di un complesso industriale circa 100.000 mq che è stato riqualificato con l’ambizione di diventare un centro di aggregazione alternativo e complementare rispetto al centro storico, aperto e connesso  con la città e il territorio circostante. In qualità di Technology Partner abbiamo curato l'illuminazione architetturale della location e gli impianti audio-luci per i concerti che hanno coinvolto migliaia di spettatori. Obiettivo del progetto:              L’obiettivo del cliente era creare un’ambiente moderno ma in linea con l’aria vintage dello spazio, in grado di adattarsi flessibilmente alle diverse tipologie di eventi che sarebbero stati ospitati.La soluzione offertaPer l’illuminazione della piazza principale abbiamo proposto una catenaria di lampadine concepita per un uso esterno intensivo e quindi altamente resistente all’esposizione al sole e la pioggia. Più di 300 mt di fili di lampadine per ricreare un cielo stellato nella piazza dell’orologio, sede degli eventi. Una delle peculiarità architetturali dell'ex stabilimento industriale che è stata messo in evidenza  dal progetto di illuminazione è la torre dell’orologio che si innalza sulla piazza stessa.Per la gestione degli eventi abbiamo predisposto impianti audio-video ad uso spettacolo e assistenza tecnica in occasione dei DJ set e dei concerti.Il risultato  La catenaria di lampadine per esterno si è dimostrata la soluzione ideale per decorare l’ambiente a livello scenografico e accendere le serate estive.I nostri tecnici audiovideo hanno gestito fra gli eventi estivi, il Festival au Desert e il Florence Folks Festival,  una festa popolare urbana in cui convive tradizione e contemporaneità, dimensione locale ed internazionale attraverso musica, cibo e convivialità.

Lo studio di videoregistrazione dell’EUI debutta con la BBC

17/10/2018 - Fiesole, Badia Fiesolana
L'evento: Lo scorso 17 settembre lo studio di videoregistrazione dell’Istituto Universitario Europeo ha esordito con la trasmissione di un’intervista in diretta per la BBC News.Una prova di alto livello per l’impianto audiovisivo installato dalla nostra Business unit Installazioni nel quartier generale della EUI presso la Badia Fiesolana di San Domenico di Fiesole. Obiettivo del progetto:              L'Istituto universitario europeo è un'organizzazione internazionale di alta formazione e di ricerca che riunisce 23 degli Stati Membri dell’Unione Europea. Con sede nella Badia Fiesolana di San Domenico di Fiesole, a pochi chilometri dal centro di Firenze, è uno dei più importanti centri accademici del continente, fucina di idee e dibattiti culturali, nonché promotore dello State of the Union, conferenza internazionale di alto livello che ogni anno attrae a Fiesole Capi di Stato e di Governo, funzionari e deputati Europei, rappresentanti della società civile, opinion leader, esponenti del mondo del business e del mondo accademico.Negli ultimi anni, sono inoltre aumentati gli eventi formativi online, come videoconferenze e webinar, promossi dall’ente al fine di raggiungere un pubblico sempre più ampio.L’EUI ha pertanto ideato un proprio studio di registrazione multimediale all’interno della sua sede, per amplificare la diffusione dei contenuti formativi. Per la progettazione e realizzazione di questo spazio multimediale si sono affidati alla nostra esperienza.La soluzione offertaAbbiamo progettato e installato un impianto audiovisivo per uno studio di videoregistrazione con tecnologia all'avanguardia, forti dell’esperienza maturata nella realizzazione di TC Lab, il nostro studio di registrazione multimediale e riprese broadcast dotato di Green Screen allestito permanentemente presso la nostra sede di Firenze.In particolare, abbiamo curato l’installazione di un impianto luci che consente la regolazione nella sala di ripresa dell’’intensità dell’illuminazione e della temperatura del colore; un impianto audio controllato tramite personal computer di sala regia e l’apparato video con telecamera, monitor di controllo e teleprompter e regia video.Attraverso il PC istallato in regia è possibile effettuare streaming e videoconferenze, lo studio è altresì predisposto per interfacciarsi a collegamenti esterni come quellotelevisivo/broadcast. Il risultato  Lo studio di videoregistrazione ha debuttato in occasione di un'intervista in diretta con la BBC News: il setting audiovisivo dello studio e la connessione dell’intervista via Skype, sono stati curati da nostro personale, il giornalista della BBC si è congratulato per la qualità dell'immagine e della connessione e si è mostrata interessata a ripetere questa esperienza in futuro.

ISCAS 2018

26/06/2018 - Firenze, Firenze Fiera
L'evento: International Symposium on Circuits & Systems ISCAS è la conferenza mondiale della società IEEE Circuits and Systems (CAS), principale forum di networking e dibattito su ricerca, progettazione e realizzazione di circuiti e sistemi. L’evento organizzato dall’agenzia The Office con il supporto tecnologico di Tecnoconference TC Group ha registrato più di 1500 partecipanti durante le giornate del simposio ospitato negli spazi del polo espositivo Firenze Fiera dal 27 al 30 maggio.Obiettivo del progetto:              Per l’evento mondiale ISCAS 2018 l’obiettivo era garantire il corretto svolgimento dei lavori, predisponendo servizi tecnologici volti a semplificare la gestione operativa delle sale e degli interventi in cartellone. Inoltre massimizzare la consultazione dei contenuti scientifici del simposio online per i membri della Società internazionale IEEE che conta complessivamente più di 420.000 iscritti in 160 paesi nel mondo.La soluzione offertaIl programma dell’evento internazionale era articolato tra letture, interventi e seminari distribuiti in 15 sale all’interno dell’area fieristica. Per organizzare le numerose proiezioni in corso, è stato utilizzato TS Revolution il software di gestione presentazioni TC Group che una volta caricati i contributi slide dei relatori nel sistema, procede ad assegnarli in automatico alle rispettive sale come stabilito dal programma e in caso di variazioni dell’ultimo momento aggiorna in automatico i monitor informativi nella location con la situazione delle sale in tempo reale.Il software dispone inoltre di TS Desk un applicativo progettato dalla nostra software house Meetbit con l’obiettivo di ridurre lo staff necessario per la gestione tecnica delle sale grazie a uno strumento di semplice utilizzo, particolarmente vantaggioso durante grandi congressi multisala. Per ISCAS 2018 abbiamo quindi allestito 11 sale con mini pc Pipo limitando il numero di tecnici coinvolti a soli 4 operatori, contenendo decisamente i costi per le risorse professionali impiegate nella conduzione dei lavori.Le slide presentate dai relatori sono state acquisite grazie al software Easyrec che acquisisce interamente la traccia audio e video dell’intervento realizzando una replica digitale esatta di quanto avvenuto in sala. Le registrazioni effettuate sono state caricate online e in tempo reale sulla piattaforma ISCAS per permettere l’accesso ai contenuti della conferenza anche da remoto.Il risultato  L’evento ISCAS 2018 si è concluso con numeri considerevoli nelle presenze dei visitatori e con ben 900 relazioni, della durata di circa 20 minuti l'una, gestite e trasformate in atti digitali fruibili online dalla comunità di ricercatori ed esperti della società IEEE grazie all' integrazione tra i software TC Group. 

19th Annual NATA Symposium

13/06/2018 - Lisbona, Universidade Nova
L'evento: La Società NATA (Network for the Advancement of Patient Blood Management, Haemostasis and Thrombosis) si è riunita all’Unversidade Nova di Lisbona il 12 e 13 Aprile per l’edizione 2018 del meeting annuale NATA Symposium.Oltre 580 partecipanti da oltre 38 paesi sono intervenuti all'evento internazionale di riferimento su gestione del sangue del paziente, emostasi e trombosi. Tecnoconference TC Group ha rinnovato la sua partnership tecnologica con NATA per il terzo anno consecutivo. Obiettivo del progetto:Il Cliente si è affidato a noi con l’aspettativa di ottenere un servizio preciso e di qualità, come già avvenuto con successo all'interno di una prestigiosa location estera.Nell’occasione del meeting internazionale NATA l’obiettivo è stato garantire lo standard professionale e tecnologico di Tecnoconference TC Group, proponendo soluzioni innovative per essere costantemente all'avanguardia nel servizio.  La soluzione offertaVerificare le caratteristiche e i requisiti tecnologici della location significa predisporre al meglio i nostri servizi senza sprechi di tempo e budget. Il nostro senior project manager con decennale esperienza nella gestione tecnica di sedi internazionali, attraverso un solo ma accurato sopralluogo, ha identificato la soluzione ottimale in funzione dello spazio e delle esigenze del Cliente.   Per gestire gli interventi dei relatori nelle sale della sede è stato utilizzato il software di gestione presentazioni TC Group che una volta inseriti i contributi slide nel sistema li ha assegnati e quindi proiettati nella sala designata come da programma. Il software ha inoltre permesso di acquisire per intero gli interventi dei relatori e le rispettive presentazioni, realizzando così atti digitali da trasformare in FAD internazionali.Strumento di interazione e informazione, l’App ufficiale NATA Forum ha permesso di comunicare direttamente con i partecipanti offrendo loro servizi digitali a portata di smartphone. Inoltre grazie alla funzione di archivio multimediale, l’App progettata dalla nostra software house Meetbit si arricchisce ad ogni edizione di nuovi contenuti scientifici del congresso in corso, rappresentando un contenitore di valore medico-scientifico illimitato. La possibilità di personalizzazione di questo strumento consente di implementare funzioni interattive dedicate come la votazione in tempo reale. Infatti i partecipanti a NATA Symposium 2018 hanno potuto rispondere tramite App ai quesiti a risposta multipla proposti dal relatore in sala, visualizzando immediatamente i risultati proiettati in sala. Il risultato Il servizio messo in campo per il meeting di Lisbona si è concluso con evidente successo, espresso dai presenti con numerosi apprezzamenti ricevuti dal nostro team durante le giornate congressuali.Ma la più tangibile testimonianza di soddisfazione per il lavoro svolto dal nostro team viene dalla stessa Società NATA, che ci ha immediatamente rinnovato la propria fiducia per la prossima edizione 2019 dell’evento.

La piattaforma per l'accreditamento EACCME

…Si integra in automatico con il sistema di controllo accessi 24/05/2018
L'evento: Durante i congressi internazionali gestire correttamente i flussi dei partecipanti e il loro accreditamento EACCME (European Accreditation Council for Continuing Medical Education) o EBAC (European Board for Accreditation in Cardiology) è un’attività che richiede uno sforzo organizzativo non da poco, specie se il numero dei discenti è elevato.Affidarsi a sistemi tecnologici in grado di automatizzare le operazioni e il calcolo dei crediti a norma UEMS, significa offrire al corsista libertà di movimento e precisione nel servizio, con un tangibile risparmio di risorse organizzative. Obiettivo del progetto:Sulla base dell’esperienza maturata in ambito congressuale, sviluppare un sistema IT in grado di conciliare le esigenze organizzative di PCO e sedi con quelle dei partecipanti a seminari che prevedono il rilascio di attestazioni, offrendo una soluzione flessibile, personalizzabile e di facile utilizzo. La soluzione offertaMeetbit la software house interna di Tecnoconference - TC Group ha progettato un sistema IT flessibile, capace di offrire una risposta efficace per qualsiasi evento preveda il rilascio di attestati e certificazioni. Per garantire una gestione ideale a PCO e provider di eventi formativi è stato integrato alla piattaforma il sistema automatico di rilevamento accessi tramite postazioni per la lettura di barcode. Questo sistema offre un importante vantaggio nel contenimento dei costi, limitati alla sola stampa dei badge nominativi. I corsisti presentandosi alle postazioni di accesso alle sale hanno gestito autonomamente la propria entrata e uscita dai corsi, scansionando il proprio badge con l’apposito lettore e senza l’ausilio di personale. Il sistema autorizza l’accesso e sincronizza in tempo reale la piattaforma TC Group con i dati di entrata e uscita del corsista dalla sala, visualizzabili al passaggio del congressista sul monitor della postazione di rilevamento. La piattaforma, infine, permette di somministrare il questionario di valutazione ai corsisti e di far loro scaricare attestati di frequenza e certificazione ufficiale. Il tutto in una cornice digitale personalizzata con i loghi e i colori dell’evento, coordinabile a sua volta con la grafica della postazione del varco di accesso.Il risultato In campo durante eventi di rilievo internazionale il sistema ha permesso di gestire agilmente e senza contrattempi l’accesso ai corsi, con considerevole soddisfazione da parte degli organizzatori. Allo stesso tempo, il controllo informatizzato delle presenze integrato con la piattaforma online, ha garantito la precisione nel rilevamento dati e il conseguente calcolo automatico dei crediti secondo normativa UEMS.
1/13
X
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.